Angry Birds Friends: versione social del celebre rompicapo

Dopo quasi sette anni dalla sua prima comparsa sul mercato e gli oltre sedici capitoli rilasciati (incluso l’ottimo spin off Bad Piggies), i rissosi pennuti di casa Rovio hanno finalmente invaso anche Facebook con Angry Birds: Friends.

Anteprima di gioco

Gameplay Angry Birds Friends

Largamente ispirato al recente film di animazione uscito anche nelle sale italiane, Angry Birds: Friends rappresenta la versione social del celebre rompicapo che pone come obiettivo quello di lanciare con la fionda degli uccellini per sterminare dei maialini verdi. Inizieremo la partita creando un avatar e personalizzandolo con centinaia di combinazioni differenti, scegliendo ogni singolo elemento oppure optando per un outfit completo. Subito dopo potremo accedere a due modalità di gioco: la classica campagna suddivisa in molteplici livelli e i tornei settimanali. La mole di stage disponibili è impressionante e superarli tutti richiederà tantissimo tempo, sopratutto se vorremo scoprire ogni minimo segreto e collezionare le preziose uova d’oro utili per sbloccare la sezione speciale con le sfide più difficili.

Il gameplay gode ormai di una notorietà indiscussa e si basa sul lancio degli impavidi uccellini per abbattere i malvagi maialini, distruggendo le strutture che li proteggono e rendono difficili da colpire. Tutti i protagonisti fanno la loro apparizione anche in questa versione per browser, accompagnati naturalmente dai rispettivi poteri speciali. Il velocissimo Chuck, i gemelli Blues e persino Grande Aquila ci aiuteranno a guadagnare le tre stelle messe in palio nei diversi schemi, facendoci scalare anche la classifica dedicata agli amici presenti su Facebook. Vale la pena di aggiungere che ogni settimana vengono introdotti nuovi stage esclusivi per la modalità torneo, offrendo sfide sempre nuove per tutti coloro che decidono di partecipare e sfidare l’intera community.

Boom Angry Birds Friends

Rovio si è data da fare per ottimizzare al meglio la sua produzione, convertendo perfettamente tutte le peculiarità che ne hanno fatto la fortuna su mobile. Non sono ancora stati risolti gli sporadici rallentamenti già presenti in altri capitoli della serie, ma sono visibilmente ridotti rispetto al passato. Eccellente l’upscaling a cui sono stati sottoposti sprites e fondali, animati in maniera estremamente fluida e in perfetta simbiosi con il level design. Piuttosto standard la colonna sonora, che non include tracce originali ma risulta comunque simpatica e accattivante. Degna di nota l’integrazione con Facebook, complice la sincronizzazione di classifiche e statistiche.

Conclusioni

Angry Birds continua a essere un titolo di punta nel mercato casual, nonostante gli anni passati dal debutto e l’agguerrita concorrenza. Anche questa nuova versione social di certo non delude le aspettative e permette finalmente di divertirsi senza limiti anche su Facebook.

Gioco su Facebook: https://apps.facebook.com/angrybirds/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita